DOTT.SSA MARIA SPIROLAZZI

Dott.ssa Mariapia Spirolazzi

 

Per mantenere intatta la vostra bellezza, con un viso sempre smagliante ed un corpo snello e tonico, rivolgetevi con fiducia a questo studio dove un medico esperto in Medicina Estetica vi proporrà le idonee terapie ed i più sicuri Medical Device nell’assoluto rispetto della Scienza Medica Ufficiale.

La Medicina Estetica è per tutti, donne e uomini ed è per tutte le età. Questa branca medica si propone di salvaguardare e dove necessario ricreare quella bellezza che è equilibrio della mente e del corpo, che è salute, ed armonia.

La Medicina Estetica si propone di prevenire o trattare rughe, rilassamenti cutanei, la cellulite, l’adiposità localizzata e il sovrappeso, le teleangectasie, cioè le “venuzze” ed altri inestetismi ancora.

 

Chi si rivolge al medico estetico? Le persone che vivono male il loro aspetto fisico, che vivono male nella propria pelle. Tale disagio - che condiziona la psiche - ha una notevole importanza, in quanto l'atteggiamento psicologico si riverbera sulla salute di tutto l'organismo. Una scienza moderna, la psico-neuro-endocrino-immunologia, ha definitivamente chiarito che l'atteggiamento psichico influenza il sistema nervoso, il sistema endocrino e quello immunitario. Chi non è contento del proprio aspetto fisico è non solo infelice, ma può diventare anche più facilmente aggredibile da altri malanni.

Il nostro intervento è prima di tutto da considerarsi come una prevenzione e un'educazione o rieducazione, allo scopo di evitare quanto più possibile i problemi non solo di natura estetica, ma quelli riguardanti la salute in senso ampio, legati ad errori di gestione di sé stessi e - comunque - al passare degli anni.

Evitare di invecchiare dunque? No, non si tratta di questo, si tratta invece di decidere di invecchiare nella maniera migliore possibile, in salute e in bellezza. E dunque il medico deve insegnare come fare a mantenere la salute e di conseguenza quell'armonia di corpo e psiche che s'identifica anche con la bellezza.

Quando poi ci troviamo di fronte a pazienti nei quali si sono già instaurate patologie e problemi, dobbiamo agire con interventi di cura, di restituzione e di correzione, caratteristici della nostra operatività di medici.

La nostra, pertanto, è una medicina che si rivolge ai giovani per insegnare la prevenzione, e ai meno giovani per curare o correggere ciò che non si può più prevenire. Vista in questa ottica la Medicina Estetica diventa Medicina Fisiologica ed Estetica, una medicina che parte dal fisiologico - vale a dire da ciò che è normale, giusto e in salute - per mantenerlo e anzi ottimizzarlo, per cercare di impedire che possa trasformarsi in patologico.

Altro aspetto importante da mettere in evidenza è che ormai la Medicina Estetica si avvicina alla Chirurgia Estetica, perché riesce a risolvere problemi che una volta erano di sola pertinenza chirurgica.

Qui vorrei parlare di alcune tecniche, di alcuni rimedi di grande attualità che - basati su seri studi scientifici accreditati - possono risolvere molti problemi. Questi trattamenti medici consentono di ottenere un risultato di ringiovanimento di tutto il corpo senza l'uso del bisturi.

Per quanto riguarda il viso, il suo processo di invecchiamento è caratterizzato dal progressivo svuotamento del volume dei tessuti e dalla loro caduta verso il basso provocata dalla forza di gravità.

Oggi noi possiamo intervenire effettuando trattamenti soltanto con aghi, al fine di veicolare nei tessuti dei principi attivi farmacologici grazie ai quali i tessuti stessi vengono riportati allo stato giovanile.

Abbiamo a disposizione una biostimolazione speciale che, potenziata rispetto a quelle utilizzate in passato, è in grado di ringiovanire il derma attivando la neoformazione di collàgene di tipo III caratteristico della giovinezza. Con tutti i trattamenti di cui disponiamo possiamo aumentare l'idratazione cutanea, ridurre la quantità di sebo, effettuare uno sbiancamento cutaneo; definire inoltre il contorno di un viso che inizia a cedere, fino ad aumentarne il volume dell'osso là dove si renda necessario (per esempio, in regione zigomatica e/o mandibolare). Possiamo infine eliminare le borse perioculari senza far ricorso alla blefaroplastica, ma adoperando quel particolare procedimento che è l'apoptosi degli adipociti.

Miglioriamo la qualità delle pelle, e ne garantiamo la difesa quotidiana riducendo il numero degli agenti ossidanti e infiammatori e inibendo i fattori distruttivi delle proteine strutturali. Quanto al tono muscolare, che è importante sia per il viso sia per il corpo, esso può essere aumentato con la colina. Per quanto concerne il corpo, possiamo eliminare il grasso localizzato col suddetto procedimento di apoptosi.

Ecco alcuni trattamenti:

FILLERS – BOTULINO – IDRATAZIONE PROFONDA
BIOSTIMOLAZIONE E BIORISTRUTTURAZIONE CUTANEA
CONTOUR LIFT – RIPRISTINO VOLUMI DEL VISO
SCLEROSANTI – MESOTERAPIA – IDROLIPOCLASIA ULTRASONICA
PRESSOTERAPIA – PEELINGS SUPERFICIALI MEDI E PROFONDI
ED ALTRI TRATTAMENTI

Tutti questi trattamenti non sono invasivi.

Per richiedere informazioni chiamare il numero:
+39 340 17 11 598

Dott.ssa Mariapia Spirolazzi